The 70’s are back: ecco i trend da non perdere.

The 70’s are back: ecco i trend da non perdere.

Ci siamo: l’estate è finita, e nell’armadio è tempo di cambio stagione. L’autunno è arrivato, e non ci ha messo tanto per farsi riconoscere: tempo incerto, abiti più pesanti e trend che cambiano totalmente volto.

Per le donne si prospetta la consueta sfida: aggiornarsi sulle nuove tendenze della stagione autunno-inverno 2016 e preparare un guardaroba che segua i must-have e che sia alla moda.
Prima di entrare nel dettaglio, una doverosa premessa: the 70’s are back. Gli anni ’70 sono tornati, e lo hanno fatto alla grande.
Il ritorno in grande stile degli anni ’70
Le passerelle delle città più importanti, i capi d’abbigliamento degli stilisti più in voga e le opinioni delle fashion blogger più note hanno confermato una certezza dell’autunno 2016: il ritorno in grande stile di un look anni ’70. Ovvero pantaloni a zampa e a vita alta, minigonne e tubini, mannish e no gender, stile hippie con una spruzzata di gipsy. Per quanto riguarda i materiali, un grandissimo successo riscuoteranno la pelle, la simil-pelle e la pelliccia: secondo la scrittrice Patrizia Finucci Gallo, il modello di riferimento della donna dell’autunno 2016 dovrà essere Janis Joplin, con occhiali tondi e borse con frange.
Ma la vera novità di questo autunno sarà una tendenza alla libera espressione del proprio corpo e delle proprie curve e linee: l’imperativo è sentirsi a proprio agio, dentro il vestito e lo stile che più si adatta ai propri desideri ed alla comodità. Perché gli anni ’70 non significano solo moda e trend, ma anche e soprattutto libertà e trasgressione.
Oltre la gonna c’è di più
La gonna sarà un argomento molto delicato, viste le tante alternative che avrete a disposizione. La novità più grande di questo autunno sarà il ritorno delle gonne jeans a vita alta, magari con bottoni frontali: considerate un orrore per anni, adesso tornano prepotentemente di moda, per la gioia di chi ci ha visto lungo e le ha conservate nel proprio armadio. Le gonne larghe e ampie saranno un must-have della stagione, ma una nuova tendenza sarà il ritorno di un elemento puramente anni ’70: le frange in stile western o indiano. Molto trendy anche i tubini, in special modo quelli lunghi fino alle caviglie, ma anche fino alle ginocchia. Ed infine le minigonne, versatili, sexy e di moda a mezza coscia. I colori predominanti? Rosso e nero.
I pantaloni e la zampa d’elefante
Un must-have imprescindibile riguarderà i pantaloni: un’icona hippie degli anni ’70 sono quelli a zampa d’elefante, che torneranno di moda anche questo autunno, soprattutto in tessuto denim ma anche di velluto, magari a righe orizzontali o verticali. Poi largo alla fantasia e all’eccesso con pantaloni lamé con motivi metallizzati, in gessato o perla, o dalle fantasie particolarmente astratte (ma sempre dal gusto retrò). Torneranno di moda anche i pantaloni culotte, rispolverati da grandissimi stilisti come Valentino. Ricordatevi solo due regole fondamentali: vita alta e niente skinny.
Pelle e mantelle per l’autunno
La pelle sarà il comune denominatore dei capi targati autunno 2016, soprattutto se abbinata a capi d’abbigliamento in stile gipsy come le mantelle: la gipsy cape che andrà di moda sarà quella ampia, colorata e con motivi geometrici. La pelle sarà fondamentale anche per i cappotti: quest’autunno torneranno di moda quelli over, scamosciati e lunghi anche fino alle caviglie. Di grande tendenza saranno anche le stole di pelo, da legare in vita come dettaglio noir insieme ad una cintura: l’ideale per valorizzare il vostro abito. E, infine, immancabile sarà il classico gilet anni ’70, rigorosamente in pelliccia e di color sabbia.
Acquistare i capi online risparmiando
Non è necessario spendere un patrimonio per vestirsi alla moda. Tutti i must-have dell’autunno 2016 potranno infatti essere acquistati online, i principali e-commerce offrono un ottimo rapporto qualità prezzo e sono ricchi di proposte per tutti i gusti e tutte le tasche. Il risparmio è garantito anche grazie all’utilizzo dei codici sconto, su zalando ad esempio, inserendo questo buono sconto al momento del pagamento, riceverete una riduzione sul prezzo finale. A questo punto siete pronte, conoscete tutti gli ultimi trend quindi…è tempo di dare ufficialmente il via allo shopping!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto