Regali di nozze: In & Out.

Regali di nozze: In & Out.

Quello delle nozze è uno dei momenti più importanti nella vita di una coppia. E se per tanti è il coronamento di un sogno d’amore, è vero anche che i regali possono essere fonte di preoccupazione per gli invitati e un vero e proprio incubo per chi li riceve.

Negli anni, le mode sono cambiate moltissimo. In passato si usava stilare una lista nozze in un negozio di oggettistica. Così, i giovani sposini riempivano casa di pentole, servizi da caffè, piatti, statuine e cornici d’argento. Poi fu la volta degli elettrodomestici, dai più classici, come le intramontabili lavatrice e lavastoviglie, fino ad arrivare all’impianto wi-fi. Poi arrivarono le liste nozze in Agenzia Viaggi, così che gli invitati potessero contribuire alla luna di miele o la richiesta di versamenti presso un’associazione benefica scelta dagli sposi.
Ma adesso andiamo a vedere quali sono i regali di nozze migliori e peggiori che potrete fare o ricevere, in occasione del vostro matrimonio.
Regali Out:
Il vaso cinese.
Ma non solo vaso, anche portavaso, portafrutta, sottovaso, ovviamente in porcellana Ming. Sconsigliatissimo. La speranza è quella che, malauguratamente, vi scivoli di mano.
L’orologio.
A pendolo o da parete. Chi te l’ha regalato sperava di farti diventare più puntuale. E invece l’unico effetto che ha ottenuto è stato di farvi diventare più nervosi, con quel cucù che scandisce tutte le ore, del giorno e della notte.
Il fai-da-te.
Questa è sicuramente una delle categorie peggiori. Chi non ha un amico o un’amica con una spiccata, e presunta, vena artistica? Ecco, queste persone potranno riempirvi casa di
ogni sorta di oggetto realizzato a mano. E di solito i risultati non sono dei migliori.
Quadri pseudo-contemporanei.
Avete presente quegli abbozzati disegni, schizzi o macchie di colore su fondo bianco che i vostri amici vi spacciano come l’ultima sofferta opera destinata ad essere esposta alla Tate Gallery di Londra? Ecco solo a quella però…
Regali In:
Vaso in cristallo.
Un bel vaso può arricchire un tavolino, anche se è senza fiori. Magari qualcosa di raffinato, in cristallo di Boemia. Oppure, perché no, qualcosa dal design ultramoderno.
Cornici.
Sono sicuramente uno dei regali più gettonati. In fondo chi non ha foto da voler incorniciare? Potrete scegliere tra quelle elettroniche e quelle d’argento. Evitate però, a meno che non vogliate che il vostro regalo si trovi tra i doni out, quelle tempestate di pietre preziose.
Soprammobili.
Ma solo se conoscete bene i gusti di chi li riceverà. Ci sono tantissime possibilità di scelta. Dai raffinati Angeli Lladrò a quelli di Thun, passando per statuette fino ad arrivare a diffusori per essenze, Yankee Candle o oggetti Shabby Chic.
Servizi.
Da tè, caffè, piatti, bicchieri, posate, calici da vino e coppette da gelato. E’ un grande classico di tutti i matrimoni. E se non vi piacciono, esiste sempre Ebay.
E secondo voi, quali sono i regali In e Out?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto